Castello: Un suggestivo racconto al femminile

A cura della redazione

In occasione delle Notti colorate ieri sera si è tenuta la visita guidata teatralizzata del rione di Castello. Abbiamo assistito per voi a un evento molto interessante e originale che andrebbe promosso per favorire una differente conoscenza del nostro leggendario passato, troppo spesso trascurato se non ignorato.

Concetta Pistolesi nei panni di Mecede Mundula

Maura Melis nei panni di Francesca Sanna Sulis

Il gruppo che ha realizzato l’evento: da sinistra Francesca Sanna, Giulia Porcu, Roberto Copparoni, (l’ospite brasiliano Acauà De Castro) Concetta Pistolesi, Maura Melis, Eliana Sanna e Jessica Orrù.

Francesca Sanna nei panni di Maria Cristina di Savoia

 

Per la prima volta è stata organizzata una visita guidata teatralizzata nel rione di Castello facendo parlare le donne, alcune fra le protagoniste dei vari periodi storici che hanno segnato la storia non solo di questo affascinante rione…

Grazie a Percorsi Alternativi, Amici di Sardegna e il T.O Italtours.

Hanno reso possibile tale evento, in ordine di apparizione: Giudicessa Benedetta di Massa (Eliana Sanna), Mafalda di Savoia (Jessica Orrù), Mercede Mundula ) Concetta Pistolesi), Maria Cristina di Savoia (Francesca Sanna) Francesca Sanna Sulis (Maura Melis), Giudicessa Eleonora D’Arborea (Giulia Porcu) e la guida itinerante (Roberto Copparoni)

Speriamo che presto si abbia il piacere di poter assistere a altri eventi di questo genere.

Commenta!